STAGIONE
2019 - 2020
logo sciclubcastelmella

Vai ai contenuti
Week End
Eventi
WEEK-END
....nelle miglioli localitaà sciistiche

Regolamento Week-end


La prenotazione telefonica perché sia valida dovrà essere confermata entro 7 giorni con versamento della caparra.
Il saldo dovrà pervenire entro la data stabilita. Eventuali rinunce, dovranno essere comunicate 30 giorni prima della data di partenza per aver diritto al rimborso integrale della somma versata meno € 20 per spese di segreteria.
Dopo tale termine l’agenzia viaggi applicherà delle trattenute sulla quota di partecipazione.

Nessun rimborso a chi non si presenterà alla partenza senza preavviso







Week-end a Selva di Cadore
Visita diga del Vajont
Sabato 22 Febbraio


Il ricordo del Vajont amplifica la sua risonanza storica sui luoghi della memoria.
Per non dimenticare quell’assurda tragedia del 1963 si effettuano visite guidate nelle zone più colpite dove rimangono dei segni indelebili: oltre all’immensa frana, capitelli, chiesette, scheletri architettonici e impressionanti pavimenti di case antiche che ogni anno gli abitanti della valle puliscono dalle erbacce per farli riemergere insieme ai ricordi delle vite che lì ci abitavano. Chi ha tempo da dedicare e vuole approfondire la storia dell’intera vicenda ha la possibilità di effettuare una visita guidata lunga che oltre al coronamento vi farà conoscere i luoghi simbolo del disastro del Vajont, alcuni nascosti, altri segreti dove entrare in punta di piedi. Assaporare la vita antica delle praterie che si affacciano ai paesi di Erto e di Casso, immaginare i lavori di un tempo, la semplicità delle serate intorno al fuoco. Vedere quello che resta del lago e il continuo lavoro della natura che sembra voler lenire queste cicatrici storiche facendo crescere piante, alberi e fiori preziosi sulle pendici del Monte Tóc e sulla frana. Luoghi di memoria che, insieme ai racconti delle Guide Naturalistiche delle Dolomiti Friulane, diventeranno metafore di indignazione sulle quali riflettere per capire, per non dimenticare.


Costo della visita di 3 ore € 10,00





Trasferimento con il pulmann solo
al raggiungimento minimo delle 30 persone.





Week-end a Selva di Cadore
Periodo 22-23 Febbraio 2020
Hotel Nigritella***

Presso il Nigritella Hotel troverete una colazione a buffet, un ristorante con diversi tipi di menù per cena e un programma di intrattenimento pomeridiano per bambini con snack e bevande gratuiti.
L’’hotel offre inoltre una piccola area benessere dotata di piscina coperta con idromassaggio gratuita e, a pagamento, una sauna e un bagno turco.

GIRO DELLA GRANDE GUERRA
Domenica 23 Febbraio

Fulcro del giro sciistico lungo ca. 80 km è il Col di Lana, il monte simbolo della Grande Guerra. Lungo il tragitto si trovano ovunque tracce della prima guerra mondiale: reperti, trincee nelle rocce, cammini di ronda e fortini.
In Alta Badia il percorso comincia a Corvara per proseguire attraverso il passo di Campolongo fino ad Arabba. Da Arabba e Porta Vescovo si raggiunge la località Malga Ciapela ai piedi della Marmolada. A questo punto chi lo desidera può fare una “scappata” sul ghiacciaio della Marmolada (3.342 m).
Gli impianti di risalita della Marmolada sono compresi nello skipass Dolomiti Superski. Con lo skibus si raggiunge Alleghe. Qui è possibile scoprire le piste del comprensorio sciistico del Civetta. Da Pescul nella zona Civetta si raggiunge il rifugio Fedare (Passo Giau). Dalla pista del Fedare si raggiunge la forcella Croda Negra con la seggiovia biposto Croda Negra e sul versante nord della Forcella Negra con il nuovo sentiero sciabile Averau-Troi si scende al Col Gallina e si raggiunge il Passo Falzarego. Dal Passo Falzarego si prosegue per l’Alta Badia con il giro sciistico del Lagazuoi.
Tutto il giro dura circa 7 - 8 ore. Si consiglia pertanto di partire al mattino molto presto per poter terminare il tour prima della chiusura degli impianti di risalita.
Da non perdere:
Una delle discese più spettacolari di questo giro è sicuramente la pista che dalla cima del Lagazuoi scende verso l’Armentarola in Alta Badia, la pista più lunga delle Dolomiti.

Quota di partecipazione in Camera doppia
Euro 90.00 Una notte in trattamento di Mezza pensione
Costo skipass giornaliero € 62.00
Prenotazione e conferma entro 31/01/2020








Week-end a ISCHGL
Austria


Periodo 13-15 marzo 2020


Chalet Bergwiesengluck ***


Chalet in stile alpino con vasca da bagno all’aperto, sauna privata, vista sulle montagne e connessione WiFi gratuita.
Ogni mattina ci attende una colazione à la carte, servita nello chalet.
In loco potremo trovare un ristorante di cucina locale.
Provvisto di un servizio navetta privato gratuito, lo chalet village si trova a 20 minuti di auto dal comprensorio sciistico di Ischgl.
A nostra disposizione anche uno skibus per il comprensorio sciistico di Kappl, raggiungibile in 15 minuti.


Il costo di ogni Chalet è di € 600 al giorno,
pernottamento e prima colazione.
Lo chalet può ospitare fino a 6 persone.


Ischgl sorge a 1377 metri di quota, nella vallata di Panzaun, nel Tirolo. Circa 238 chilometri di piste (223 km per lo sci alpino e 15 km di percorsi ski) e una moderna dotazione di impianti di risalita ne fanno una delle più complete e blasonate stazioni sciistiche dell’arco alpino (basta ricordare la telecabina trifune con il più alto dislivello al mondo, inaugurata nell’inverno 2014/2015). La quota elevata delle piste (fino a 2872 metri) garantisce un ottimo innevamento fino a maggio. Tra le piste per
esperti va ricordata l’ Eleven che scorre per 11 km dal punto più alto, il Greitspitz, fino al centro di Ischgl, mentre la pista nera 14a è la più ripida del comprensoriosciistico Silvretta Arena con una pendenza fino al 70%.
Per il freestyle 2 snowpark: il più grande in Austria e l’altro in Svizzera; infatti lo skirama Silvretta arriva fino in Svizzera, dove si trova la località di Samnau.


Costo skipass giornaliero € 56.00

Prenotazione e conferma entro 31/01/2020













Week-end a Bormio


Periodo 4/5 Aprile 2020


Hotel San Vitale***


Situato sulla via centrale di Bormio, l’Hotel san Vitale offre un bar, un parcheggio privato e un centro benessere.
Tutte le camere sono dotate di TV a schermo piatto con canali satellitari, macchina da caffè. Le camere dell’hotel sono dotate di bagno privato con doccia e connessione WiFi gratuita.
L’Hotel san Vitale serve ogni mattina una colazione continentale.
A vostra disposizione anche una sauna. Durante il vostro soggiorno all’Hotel San Vitale potrete praticare varie attività a Bormio e nei suoi dintorni, come lo sci.


Terme bagni vecchi


Un tuffo nella storia di oltre duemila anni, dai bagni romani alle grotte secolari che conducono a una delle sorgenti millenarie, fino alla piscina panoramica all’aperto a picco sulla conca di Bormio e difficilmente non rimarrete colpiti e affascinati da
questa immensa vasca panoramica.


Quota di partecipazione in Camera doppia a persona
Euro 95.00 una notte in trattamento di mezza pensione
Costo skipass giornaliero € 42.00
Costo ingresso ai Bagni Vecchi € 56
Prenotazione e conferma entro 06/03/2020











Week-end Aprile a Livigno

Dal 24 al 26 aprile 2020

Hotel Concordia **** Hotel Touring****
Dipende dalla disponibilità al momento dell’iscrizione

Stupendi Hotel situati nel centro pedonale di Livigno, affacciati sulla via delloshopping in una piacevole cornice romantica. La connessione Wi-Fi gratuita in tutto l’edificio, un centro benessere con sauna bagno turco e idromassaggio e
piscina.
Tutte le camere dell’hotel dispongono di cassaforte, bagno privato e TV LED con canali satellitari.
Il ristorante raffinato dell’hotel, serve specialità internazionali.

Costo adulto Hotel Concordia € 230
Costo adulto Hotel Touring € 200
Costo Skipass giornaliero € 20


La quota di partecipazione comprende:

3 gg / 2 notti in camera doppia con 1/2 pensione

Prenotazione e conferma entro il 20/03/2020















Asd Sci Club Castelmella
Via Monet, 1/A
25030 Castelmella - BS
info@sciclubcastelmella.it
45.507826, 10.144370
Logout
Torna ai contenuti